Searching...
Close search window

Search results › [ ] You may continue typing to narrow your search


Domande e risposte C’è il rischio che il mio sollevatore mobile si ribalti?

Solitamente spostiamo un paziente tra il letto e una sedia o una sedia a rotelle. Ma attorno al letto non c’è molto spazio, soprattutto quando le gambe del sollevatore mobile sono completamente aperte. Si può spostare un paziente in un sollevatore mobile quando la base del sollevatore è stretta senza alcun rischio di ribaltamento?

Tutti i sollevatori Liko soddisfano i requisiti di sicurezza di ISO 10535 relativi agli angoli di ribaltamento, al carico max, ecc. e sono stati sottoposti a test che ne consentano un utilizzo sicuro nelle situazioni di assistenza più comuni.

Trasferire un paziente nel modo che descrive nella sua domanda non è un problema, il sollevatore mobile è sufficientemente stabile anche con la base nella posizione più stretta.
Quando si sceglie un sollevatore mobile, occorre considerare le proprie esigenze. In questo caso il Viking XS, progettato per l’uso in ambienti dallo spazio ridotto, può essere una scelta valida.

Anche il modo in cui si allarga la base distingue un sollevatore da un altro, Golvo, ad esempio, ha un’apertura della base parallela, mentre gli altri nostri sollevatori mobili hanno un’apertura a forma di V.
Per i sollevamenti attorno al letto, è anche importante, in quanto compromette la possibilità di guidare il sollevatore fin sotto il letto. Per i letti con poco spazio, Liko ha sviluppato una soluzione che è la più bassa al mondo, Golvo Low Base™, alto solo 6 cm.

Un aspetto strettamente legato alla sua domanda è che, come regola generale, raccomandiamo trasferimenti brevi tra due posizioni di sollevamento. In questo modo aumenta la sicurezza per il paziente, perché i potenziali rischi si hanno quando il paziente è sospeso sopra il pavimento.

image

L’attenzione verso coloro per i quali progettiamo i nostri prodotti è stata la nostra guida più importante fin dall’inizio. I nostri progetti riflettono la nostra filosofia nelle attività quotidiane – sempre per migliorare la qualità di vita dei pazienti e degli operatori in tutto il mondo.